Sei un tecnico o progettista e
devi valutare limiti e potenziali degli isolanti che proponi 
per la RIQUALIFICAZIONE di edifici?
Scopri vantaggi e svantaggi
dell'Isolamento
con fiocchi di cellulosa.
Insufflaggio con fibra di cellulosa
Vantaggi e Svantaggi
Venerdi, 14 Dicembre 2018 | Ore 9 - 13
Forlì
Se l'involucro è poco isolato, gli svantaggi sono notevoli:
  •  difficoltà a raggiungere i 20 gradi di temperatura in inverno
  •  eccessivo aumento della temperatura durante il periodo estivo, difficilmente smaltibile
  •  comparsa di muffe negli angoli fra il muro perimetrale e il solaio (ponti termici)
La soluzione consiste nel coibentare le pareti e i soffitti disperdenti della casa per riuscire a mantenere ad un livello ottimale la temperatura interna, consentendo al calore di non uscire durante l’inverno, e di non entrare durante l’estate. 

Tra le tecnologie per la coibentazione degli edifici una delle meno invasive è sicuramente quella dell’insufflaggio: una tecnica che consiste nel “soffiare” un materiale isolante (fiocchi di cellulosa) tra le intercapedini dei muri o nel sottotetto.

Questo convegno vi darà risposte tecniche alle domande più importanti per valutare un isolante in fiocchi di cellulosa.
I nostri docenti
Christine Schneider
Presidente Sanambiens aps e responsabile tecnico di climacell in Italia

Fondatrice di 
Abitare Sano System™, il primo metodo in Italia che aiuta professionisti nel campo della bioedilizia a migliorare la loro professionalità e capacità comunicativa (cioè: come vendere meglio) applicando protocolli tedeschi. 
Mauro Bruno
Formatore e tecnico per l'insufflaggio di cellulosa (climacell)

Titolare della M.B.Servizi, azienda specializzata per coibentazioni termoacustiche e riqualificazione da muffa.
Copyright © - Abitare Sano System di Christine Schneider. Tutti i diritti riservati | Via Cavour 11  10080 Vidracco TO - PI 09817510010
 Tel. +39 3484030717 I info@abitaresanosystem.it I Privacy I
Powered By ClickFunnels.com